Risotto con Gialletti e Chiodini

Ingredienti

300 g di riso vialone nano
300 g di funghi (finferli e chiodini)
1 cipolla
1 aglio
½ costola di sedano
1 carota
1 bicchiere di vino bianco secco
1 mazzetto di prezzemolo
burro
olio e.v.o.
parmigiano grattugiato (a piacere)
sale e pepe

Mettiamo a bollire in una pentola 1,5 litri di acqua, ½ cipolla, la carota, il sedano e insaporiamo con un po’ di sale. Tritiamo finemente  la restante cipolla, puliamo e tritiamo uno spicchio d’aglio e mettiamo a soffriggere in una padella con due cucchiai di olio. Aggiungiamo i funghi ben lavati e tagliati a pezzi e aggiungiamo un pizzico di sale. Cuociamo per alcuni minuti in modo che perdano un po’ della loro acqua.  Aggiungiamo il riso e lo facciamo tostare, poi il vino, e facciamo cuocere aggiungendo anche  un pò alla volta il brodo precedentemente preparato. Togliamo dal fuoco e mantechiamo il riso con una noce di burro e  il parmigiano grattugiato