Pizza con verdure all’ortolana

Ingredienti

500 gr Farina 00 
25 gr Lievito di birra fresco
200 ml di acqua tiepida
10 gr Sale fino
100 ml di Latte
30 ml di Olio di oliva
250 gr di mozzarella
250gr di passata di pomodoro
2 Zucchine 
2 Peperoni verdi 
Asparagi q.b.
Pomodorini q.b.
Origano
 

Iniziamo preparando l’impasto, in un pentolino scaldiamo 200 ml di acqua che dovrà essere tiepida, non bollente, ne trasferiamo un pò in un bicchiere e sciogliamo il panetto di lievito. Versiamo la farina in una ciotola  uniamo anche il lievito sciolto in acqua e l’olio ed iniziamo ad impastare aggiungendo la restante acqua un pò alla volta. Quando l’acqua sarà ben assorbita, aggiungiamo anche il latte precedentemente intiepidito (sempre a filo) e infine il sale. Continuiamo ad impastare fino ad ottenere un composto omogeneo ed elastico, lavoriamo finchè non si staccherà facilmente dalla ciotola. Una volta ottenuto un composto omogeneo, lo trasferiamo sulla spianatoia, leggermente infarinata, e lo lavoriamo un pò con le mani, infine formiamo una palla, la infariniamo leggermente e la riponiamo all’interno di un canovaccio o di una ciotola, copriamo con un telo e lasciamo lievitare, in un luogo asciutto, per 2 ore circa. Trascorso il tempo di lievitazione prendiamo l’impasto con le mani e stendiamolo su un foglio di carta forno (delle stesse dimensioni della teglia in cui andremo a cuocere la pizza) irrorato con un po’ d’olio. Trasferiamo poi l’impasto nella teglia e creiamo dei bordi laterali premendo con le dita. Condiamo la nostra pizza con la passata di pomodoro e la mozzarella, lasciando sguarnito il bordo, aggiungiamo le verdure tagliate precedentemente, un filo di olio evo e abbondante origano. Cuociamo in forno per 15 minuti circa a 230-250° circa