Mesta o Zuf

Ingredienti

400 grams di coce

200 grams di farine di polente

50 grams di spongje

½ litri di lat

2 sedons di farine blancje sâl.

(400 g di zucca gialla, 200 g di farina di granoturco, 50 g di burro, 1/2 litro di latte, 2 cucchiai di farina bianca, sale)

 

Il Zuf (che tradotto in italiano significa miscuglio) è una zuppa tipica della cucina tradizionale friulana #madeinfvg fatta con ingredienti semplici zucca, farina di polenta, latte e burro. Un piatto che molte volte veniva preparato e servito anche a colazione nelle fredde mattine d’inverno. A seconda delle zone all’interno del territorio Friulano assume anche il nome di Mesta (nel Pordenonese), Suf ( in Carnia) e Pestarei (provincia di Trieste). Lessate la zucca pulita e tagliata a pezzi in abbondante acqua salata per circa 20 minuti; scolatela per bene e passatela al passaverdure raccogliendo la crema in una terrina. La si mette in una pentola sul fuoco, con il burro, e si aggiungono le due farine, a pioggia, mescolando continuamente con il mestolo in legno. Lasciar cuocere per circa 40 minuti sempre mescolando e lasciare addensare prima di servire.

Condividi