Involtini di Pollo con Cipolla e Patate preparati con coperchio Magic Cooker

Ingredienti

600 gr di pollo
40 gr di pancetta a fettine
3 patate 
2 cipolle
1/2 bicchiere di vino bianco
30 gr di parmigiano
1 spicchio d’aglio
2 foglie di alloro
sale e pepe
olio evo

Lessare le patate e una volta pronte, insaporirle con il parmigiano, sale e pepe e un filo di olio. Disporre su ogni pezzo di pollo una fettina di pancetta e arrotolare, fermare con uno stecchino o con dello spago per arrosti. Rosolare gli involtini in padella con un po’ d’olio, lo spicchio d’aglio e l’alloro e sfumare con il vino bianco, poi coprire con il coperchio Magik Cooker e cuocere a fuoco dolce per una ventina di minuti. Intanto preparare il contorno, rosolare in padella con un po’ d’olio le patate tagliate a spicchi e la cipolla. Cuocere fino a che non saranno dorate. Servire gli involtini con le patate e buon appetito. Per questa preparazione ho utilizzato il coperchio Magic Cooker, si presenta come un classico coperchio ma in realtà ha delle caratteristiche straordinarie, è un coperchio tecnologico in acciaio Inox che permette di cucinare in vari modi, sfruttando 2 combinazioni: il calore umido che si crea in pentola ed il calore riflesso dal coperchio verso il basso. Questo vale a dire che ci da la possibilità di cucinare in modo sano, ma senza perdere il gusto di ciò che cuciniamo, dato che gli alimenti cuociono a bassissime temperature, mantenendo così le loro caratteristiche organolettiche. È un coperchio che da la possibilità di cucinare fritti, pasta, risotti, pizze, verdure… ed inoltre senza schizzi e senza la fuori uscita di cattivi odori ma esce soltanto vapore distillato dai fori. È davvero un valido aiuto nella vita di tutti i giorni, da la possibilità di cucinare in maniera salutare, riduce le tempistiche e si sostituisce a più di un elettrodomestico, friggitrice, forno a microonde, grill, pentola a pressione. Per qualsiasi informazione contattatemi o visitate il sito https://magiccooker.it/ e scoprirete come l’innovazione sposa la tradizione

Condividi