Frico Friulano

Ingredienti

300 g di strissulis o Montasio Mezzano (60 giorni)

300 d di patate

2 cipolle

Olio extravergine di oliva

Oggi ho preparato un’ottimo Frico riconosciuto come Piatto Tipico della Cucina Friulana fatto con le “strissulis”, ovvero piccole strisce irregolari di formaggio che nascevano come scarto per pareggiare le forme. Sbucciate le cipolle e affettatele finemente a rondelle, poi sbucciate anche le patate con un pelaverdure o un coltello e grattugiatele con una grattugia a fori grossi. Ora che gli ingredienti sono pronti, in un tegame capiente versate 40 gr di olio e la cipolla. Fate soffriggere qualche minuto a fuoco dolce mescolando spesso con un cucchiaio di legno per evitare che la cipolla si attacchi al fondo della padella o si bruci. Dopodiché unite anche le patate grattugiate e fate cuocere per circa 10 minuti. A questo punto unite anche le strissules e fate cuocere il frico per circa 20 minuti a fuoco medio, mescolando per far sciogliere il formaggio completamente. Distribuite e compattate il frico nella padella e cuocetelo a fiamma alta senza mescolare, a mo’ di frittata. Appena si sarà formata la crosticina, giratelo dall’altro lato. Se ancora presente, eliminate il grasso in eccesso prima di trasferire il frico con patate e cipolle su un piatto da portata. Poi tagliatelo in porzioni e accompagnatelo con la polenta! Io momentaneamente sprovvista della polenta lo ho accompagnato con delle fette di pane. Voi andate a visitare la pagina @pezzettasalumieformaggi o il sito internet http://www.pezzetta.it/ per scoprire tutte le loro prelibatezze, e io intanto mi gusto questo ottimo Frico Friulano.

Condividi