Frico e Polenta

Ingredienti

250 g di patate 

Burro q.b.

260 g di formaggio dei quali metà freschi e metà stagionati (Montasio, latteria, malga)

50 g di cipolle a buccia bianca

q.b. di sale

q.b. di pepe

Fare sciogliere in una padella antiaderente il burro, facendovi appassire la cipolla tritata. Dopo aver pelato tutte le patate, tagliatele a fettine molto sottili. Aggiungete le patate alla cipolla quando è ormai sfaldata: fate cuocere a fuoco medio per circa 30 minuti mescolando regolarmente. Salate e pepate a piacimento, prima di aggiungere il formaggio tagliato a cubetti piccoli. Mescolate fino a quando non è completamente sciolto. A questo punto, abbassate il fuoco e completate la cottura fino a quando non si sarà formata una crosticina sul fondo. Girate il frico, come se fosse una frittata, e continuate a cuocerlo finché non si sarà formata la stessa crosta anche sul secondo lato. Servite il frico ben caldo, tagliatelo come preferite, accompagnatelo con la polenta abbrustolita e con un buon vino rosso come il Cabernet Franc.

Condividi