Farro con verdure saltate

Ingredienti

300 grammi di farro

2 coste di sedano

2 carote

1 porro

1 peperone rosso

1 spicchio di aglio

1/2 cipolla

1 manciata di olive

Sale, pepe e olio extra vergine di oliva

Per prima cosa mettiamo il farro in una pentola capiente con acqua fredda, accendiamo il fornello e facciamo cuocere per circa 40 minuti circa. Poi passiamo alle verdure: per prima cosa le laviamo e le tagliamo a piccoli pezzi.  Schiacciamo l’aglio e lo mettiamo in padella con 4 cucchiai di olio di oliva a fiamma dolce. Trascorsi un paio di minuti aggiungiamo la cipolla e il peperone, poi buttiamo il sedano, le carote e il porro. Facciamo cuocere tutto per altri 10 minuti e a 5 minuti dalla fine della cottura aggiungiamo le olive e condiamo con sale, pepe, un filo di olio e un goccio di aceto. Attenzione a non far cuocere troppo le verdure perché il sapore verrebbe alterato e inoltre andrebbero perse la maggior parte delle sostanze nutritive. Quindi, per fare in modo che le verdure rimangano croccanti facciamo saltare e non mescoliamo. Per farle saltare muovere la padella in modo deciso e la cottura sarà uniforme per tutte le verdure. Ora scoliamo il farro e lo passiamo sotto l’acqua fredda, condire con sale, pepe e olio, mettere nel piatto e aggiungiamo sopra le verdure.