Natissa Rosso

Buongiorno amici oggi vi propongo l’assaggio di un Natissa Rosso dell’Azienda Agricola Obiz  

Prodotto da Obiz Azienda Agricola di Cervignano (Ud), Natissa che è il fiume che attraversa Aquileia: nasce in località Roncùs, zona ricca di risorgive.
Navigabile già in epoca romana, quando Aquileia era il porto e il crocevia più importante dell’Alto Adriatico, Natissa accoglieva le acque del Natisone e del Torre in un letto largo 48 metri: via d’acqua tanto generosa quanto vitale. Ma non solo. Le sue sponde costituiscono da sempre un ecosistema delicato, ricco e prezioso, terra di stanza e di migrazione di uccelli marini, ma anche oasi faunistica da proteggere e tutelare. Una terra dove la ricerca degli equilibri fra uomo e natura è essenziale.
È proprio da questa consapevolezza che nasce la delicata metafora di questa etichetta: una piccola dea protettrice, in perfetta armonia con la natura che la circonda. Un vino di colore rosso rubino intenso, che assume con il tempo sfumature granate. All’olfatto  note di frutti di bosco che si amalgamano con sentori speziati di tabacco e vaniglia. E’ un Vino secco, morbido e di corpo, regala sensazioni calde e vellutate, tannini gentili e finale in bocca molto gradevole. Servito ad una temperatura di 18-20° si abbina molto bene a piatti di carne strutturati e generosi, formaggi stagionati ed erborinati. Andate a visitare il sito https://www.obiz.it/ o la pagina https://www.instagram.com/obizaziendaagricola/ e scoprirete tutti i vini da loro prodotti.

Condividi